Povero piccolo… che famiglia di racconta balle!

Ho visto… il nuovo spot FINDUS.

Ho_Visto_CoseInizia con: “FINDUS presenta, il Capitano. Con la partecipazione di Bastoncini e Pisellini Primavera”.

Già sui Pisellini Primavera e il Capitano avrei qualcosa da ridire ma… visto che in effetti un dubbio sorge anche nel piccolo di famiglia, che non si vede in volto ma di cui sentiamo la  voce, riporto quanto viene detto nello spot.

“Ma anche questi li ha pescati il Capitan Findus?” si chiede il bambino. E la mamma, falsissima, gli dice: “Uno per uno” (manco le arselle si pescano una ad una).

Poi interviene il fratello maggiore che tenta di ricondurre i genitori sulla retta via, complici di questa colossale truffa ai danni del minore, esclamando: “Ma mica si pescano i pisellini!”.

Subito dopo il padre sussurra al primogenito: “Fai finta…” inducendolo alla truffa e alla menzogna. Il figlio, rassegnato, con un fil di fiato, si riprende, dicendo: “Ah! Ok!” e poi, da attore navigato (come il Capitano), si rivolge al fratellino proseguendo in modo perentorio con un bel: “Sì li ha pescati il Capitano!”.

Così, il piccolo, inconsapevolmente tradito dalla propria famiglia, risponde ingenuamente a quelle serpi con un: OK, li mangio!”.

A questo punto il fratello più grande, oramai completamente deviato dall’esempio dei genitori, si fionda sull’ultimo bastoncino rimasto nel piatto, esclamando: “Allora questo è mio”, facendolo sparire in un nano secondo. Al piccolo non rimane che ritrarre la mano vuota che aveva tentato di nutrirlo.

Il padre, fiero di cotanta astuzia e falsità, loda il maggiore: “Giusto, te lo meriti!

Una vera associazione a delinquere. Una famiglia di falsi e bugiardi che istiga a sua volta alla falsità e alla bugia.

Mi chiedo… c’era tanto bisogno di promuovere un prodotto promuovendo parallelamente l’uso della bugia e dell’inganno?

Oramai lo so, ne sono consapevole, sono vintage. Questa società promuove modelli di comportamento che non sento di voler sostenere e promuovere a mia volta. Si sa che i genitori ricorrono in extremis a delle “innocenti bugie” per convincere i propri figli a mangiare, soprattutto le verdure ma, far ruotare l’intero spot FINDUS attorno alla bugia, e poi chiuderlo con un hashtag #PranzoDiFamiglia, mi pare un po’ eccessivo, fuorviante e, secondo me, di cattivo gusto.

Se questo è “Il Sapore della Vita” e il modello di famiglia secondo FINDUS, bè… preferisco di gran lunga il buon vecchio Capitan Findus degli ani ’90

Almeno lui era palesemente falso.

 

Annunci

3 thoughts on “Povero piccolo… che famiglia di racconta balle!

  1. dave 9 aprile 2014 / 22:36

    Considera che stavo cercando sul web qualcuno che ne parlasse, e ho trovato te 🙂

    • Stefano Saldarelli 10 aprile 2014 / 08:31

      Come si suol dire… chi cerca trova 🙂
      Grazie per aver lasciato il tuo commento.

  2. riccardo saldarelli 4 aprile 2014 / 16:11

    ancora una volta hai fatto centro! 🙂

Lascia un Commento, grazie!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...