Quelle alte luci sul volto di Barbara

Ho visto… o meglio, ho intravisto, alcune immagini della trasmissione “Pomeriggio Cinque”.

Se l’effetto anti-age creato dalle alte luci sul volto di Barbara d’Urso è intensamente proporzionale col passare degli anni della conduttrice e il conseguente incremento dei normali segni di invecchiamento sulla sua pelle, temo che presto la vedremo così:

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso

Una sorta di fuoco fatuo luminoso, evanescente e praticamente irriconoscibile.

Dedicato a chi spende centinaia di euro in creme anti-age. Secondo voi, se funzionassero davvero, Barbara D’Urso o le altre celebrità dello schermo, ricorrerebbero a questi escamotage? Dedicato a chi, non volendo andare a giro con un riflettore puntato sul viso, ripiega sulla chirurgia estetica omologandosi ai volti di centinaia di altre persone che hanno fatto la stessa scelta. Dedicato a chi ama le sue imperfezioni, sia che siano sul volto sia che siano nel proprio carattere ma, nell’uno o nell’altro caso, restano quel che sono. Dedicato ad Anna Magnani che una volta disse al suo truccatore: “ Lasciami tutte le rughe , non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire“.

Crediti foto: